De tempora
ISBN: 978-88-7088-637-5
Pagine: 176
Anno: 2015

De tempore. L’enigma dell’ora

Categoria: .

€20.00

I saggi raccolti in questo volume mostrano ancora una volta i molti volti dell’enigma del tempo. Con consapevole eterogeneità, ma con motivate sollecitazioni ad un confronto, offrono nuovi spunti alla millenaria riflessione sul tempo, dove la pluralità di linguaggi e di metodi utilizzati dalle diverse forme del rapporto dell’uomo con il mondo viene messa in risalto sia lungo la storia del pensiero filosofico, sia nella resa poetico-letteraria dell’esperienza e della coscienza della temporalità.
Alle problematiche legate all’idea di un tempo ‘oggettivo’ come ordine misurabile del movimento, e come condizione della causalità, come sorgere, divenire, scorrere degli eventi del cosmo, si affiancano quelle legate alla percezione del tempo ‘soggettivo’ come insieme di contenuti dell’esperienza vissuta, come struttura della narrazione, come forma inseparabile dalla condizione della spazialità.
Il tempo della fisica, il tempo dell’anima, della musica e dell’arte, sono tutti momenti che il ciclo di seminari che è all’origine di questi saggi ha proposto ai suoi partecipanti e che si ripropongono qui al lettore con l’unico filo conduttore della ineliminabilità e irriducibilità di ciascuno di questi momenti.

Log in with your credentials

Forgot your details?