cop-gentile_new
ISBN: 9788870886559
Pagine: 336
Anno: 2018

Pratiche e dissonanze della ragione politica in ricordo di Giulio Gentile

€35.00

Giulio Gentile è stato docente di Storia delle Dottrine Politiche presso i Dipartimenti di Filosofia e di Scienze Politiche dell’Università “Federico II” di Napoli. Studioso di Gyorgy Lukàcs e di Jean-Jacques Rousseau, nei suoi lavori più recenti Giulio ha dato un contributo rilevante allo studio delle scritture politiche napoletane della seconda metà del Settecento. Tra i suoi principali contributi vanno ricordati i volumi La repubblica virtuosa. Jean Jacques Rousseau nel settecento politico meridionale, Morano, Napoli 1989 e L’amor della libertà. Saperi di governo e conservazione politica in Giuseppe Maria Galanti, Bibliopolis, Napoli 2001. Docente appassionato e coinvolgente, fine studioso, amico sincero.

Contributi di Gennaro Maria Barbuto, Paolo Amodio, Alessandro Arienzo, Germana Carobene, Maria Teresa Catena, Gianfranco Borrelli, Pietro Sebastianelli, Fabrizio Lomonaco, Gianluca Giannini, Maurizio Griffo, Teodoro Tagliaferri, Paolo Varvaro, Giuseppe Acocella

Log in with your credentials

Forgot your details?