L’ideologia del potere nella ritrattistica napoletana
ISBN: 9788870881646
Pagine: 50
Anno: 1987
Edizione: 7088

L’ideologia del potere nella ritrattistica napoletana del Seicento

Collana: Fuori collana
Categoria: , .

€10.00

I primi anni del Seicento rappresentano una fase cruciale della storia dell’arte napoletana. Il linguaggio figurativo dei pittori napoletani si stravolge radicalmente, proiettandosi verso le novità dell’avanguardia naturalistica. Anche la ritrattistica ne trae giovamento, diventando lo specchio delle dinamiche del potere politico ed economico.

Log in with your credentials

Forgot your details?