ISBN: 9788870882889
Pagine: 328
Anno: 1993
Edizione: 7088

Luigi Einaudi e il socialismo

Categoria: , .

18.00

Presentazione di V.Zanone. Da tempo si è voluto accreditare Luigi Einaudi come iper-individualista, spregiatore dello Stato, teorico del laissez-faire e critico acceso del socialismo e del movimento operaio, ma nulla di tutto ciò si riscontra nei suoi scritti.

©2022 BIBLIOPOLIS – Edizioni di Filosofia e Scienze